IL PROGETTO

PERCORSI FAD 2022

GESTIONE DELL’EMORRAGIA INTRACRANICA

L’emorragia intracranica può avere un’origine iatrogena rappresentando una grave complicanza, anche fatale, di trattamenti fibrinolitici o anticoagulanti.

In particolare, a seguito di una fibrinolisi endovenosa effettuata per il trattamento di un episodio ischemico acuto, può svilupparsi una coagulopatia caratterizzata da carenza di fibrinogeno, elemento fondamentale per un’emostasi ottimale.

L’emorragia intracranica può manifestarsi anche in corso di terapia anticoagulante orale (VKA e DOAC) e in questi pazienti è importante gestire in modo corretto la reversal therapy

Il progetto Case Academy ha l’obiettivo di offrire ad anestesisti, neurologi, neurochirurghi, medici di pronto soccorso, esperti in medicina d’urgenza, un’occasione di apprendimento nella gestione dell’emorragia intracranica conseguente a fibrinolisi e terapia con anticoagulanti orali

SCARICA PDF

GESTIONE DEL TRAUMA

In condizioni emorragiche particolarmente importanti, il fibrinogeno è il primo fattore della coagulazione a scendere al di sotto dei valori minimi per ottenere un’emostasi ottimale, nonché a presentare alterazioni funzionali. In particolare, l’ipo/disfibrinogenemia è una delle possibili cause di coagulopatia conseguente a traumi, con importanti conseguenze sugli esiti clinici.

Questo corso ha l’obiettivo di offrire ai discenti un’occasione di apprendimento nella gestione delle coagulopatie da deficit di fibrinogeno, con un focus su quelle conseguenti a traumatismi.

REGISTRATI AL SITO PER VISUALIZZARE LE VIDEOPILLOLE

REGISTRATI ALLA FAD PER ACCEDERE AL PERCORSO ECM

SCARICA PROGRAMMA IN PDF

GESTIONE DELL’EMORRAGIA POST-PARTUM

In condizioni emorragiche particolarmente importanti, come il parto, il fibrinogeno è il primo fattore della coagulazione a scendere al di sotto dei valori minimi per ottenere un’emostasi ottimale, nonché a presentare alterazioni funzionali.

L’ipo/disfibrinogenemia è una delle possibili cause di coagulopatia conseguente a traumi, interventi cardiochirurgici o altre chirurgie maggiori e nell’emorragia post-partum, con importanti conseguenze sugli esiti clinici.

Il progetto Case Academy ha l’obiettivo di offrire ad anestesisti, specialisti in chirurgia generale, ginecologi, esperti in medicina d’urgenza e infermieri, un’occasione di apprendimento nella gestione delle coagulopatie da deficit di fibrinogeno, con un focus su quelle del post-partum

REGISTRATI AL SITO PER VISUALIZZARE LE VIDEOPILLOLE

REGISTRATI ALLA FAD PER ACCEDERE AL PERCORSO ECM

SCARICA PDF

PERCORSI FAD 2021

SCARICA PDF